Formazione specifica per lavoratori – rischio basso, medio, alto.

Il corso di Formazione Specifica Lavoratori consente al Datore di Lavoro di assolvere gli obblighi previsti dal comma 1 dell’art. 37 del D.lgs 81/08, in materia di formazione dei propri lavoratori.

L’obbligo riguarda:

    1. lavoratori neoassunti: formazione di legge entro 60 giorni dall’assunzione;
    2. lavoratori già in forza ai quali non sia stata erogata in precedenza alcuna formazione “specifica” o siano stati formati solo parzialmente.

La Formazione Specifica Lavoratori, in conformità con l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 21/12/2011, ha una durata variabile di 4, 8 o 12 ore  determinata in base alla classe di rischio dell’azienda e dalla mansione svolta dal lavoratore.

A seconda delle esigenze aziendali, i corsi possono essere anche svolti direttamente presso la sede dell’azienda, nel caso in cui abbia a disposizione idonei locali.

Gli argomenti dei corsi sono riferiti ai rischi a cui il lavoratore è esposto, ai possibili danni e alle misure di prevenzione e protezione da adottare:

Il D.Lgs. 81/2008 prevede, inoltre, un aggiornamento della Formazione Specifica per Lavoratori, da effettuarsi ogni 5 anni, della durata di 6 ore.